Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie. 

Sere Tattoo

Sere Tattoo
La tatuatrice dei calciatori e dei personaggi dello spettacolo.
Ha conquistato tutti con i suoi personali e unici Family Tattoo, primo fra tutti il centravanti della Lazio e della Nazionale, CIRO IMMOBILE per poi proseguire con un’infinità di altri calciatori e personaggi dello spettacolo.

Da oggi Sere Tattoo fa parte della squadra FULVIOGADDI e rientra fra le nostre proposte artistiche e itineranti


Serena Ferrarini, 28 anni tatuatrice per passione, in arte Sere Tattoo.
Si ritiene una tatuatrice un po’ particolare, questo è quello che dicono di lei i suoi colleghi. Ha scelto di passare così il suo tempo perché ama quest'arte, le offre la possibilità di esprimere quello che sente dentro e trasmettere l’emozione con un tatuaggio quando ascolta le storie di chi incontra.
Incontri che nascono per caso o per scelta artistica. Un’arte in continuo movimento, mutazioni temporali dettate da situazioni differenti, ricordi particolari come la perdita di un animale, un genitore sulla sedia a rotelle, anche eventi gioiosi . . . fotogrammi della loro vita che interpreta ascoltando le vibrazioni della loro voce.
Tattoo Family è l’ultimissima richiesta frutto di un’idea che ha incuriosito Ciro Immobile, una persona molto speciale, legato alla sua famiglia; non credo la abbia scelto per caso.
Sere Tattoo una "sensibilona". Contattata su Instagram da Ciro voleva che lo tatuasse, aveva saputo che sarebbe andata a Roma per lavoro. Lei gli rispose però che non sapeva dove inserirlo in agenda, davvero! Poi un suo amico, calciatore di cui non si può fare il nome che tatuò tempo prima, ha insistito tanto dicendo che Ciro voleva proprio un suo tatuaggio e non un qualunque. Alla fine ha capito e apprezzato il desiderio e si sono incontrati. Con lui c’era la moglie Jessica, è stato bello tatuarlo con lei presente, una sensazione di famiglia vera, importante e unita. È stato realizzato un tatuaggio molto simpatico e particolare, la sua famiglia sul petto. Ogni giorno riceve tantissimi messaggi, di gente che ha tatuato e di altri che vorrebbero esserlo.
Lascia un pezzo di lei quotidianamente su persone speciali, spesso si creano legami particolari e questi sono i motivi e le emozioni che la fanno continuare a fare quello che fa, non riesce nemmeno a chiamarlo “lavoro”.


Copyright 2015 Fulvio Gaddi
All rights reserved
P.IVA 09355950966
AZIENDA REGISTRATA AL SINTEL
powered by ing. Alessandro Riva